CNA Enna, progetto benessere in oncologia

0
320

E arriva il momento in cui ti trovi a vivere quelle esperienze di vita
pregne di insegnamenti, di valori e di amore… lezioni sul quotidiano
vivere che ti arrivano da coloro che sono meno fortunati di te, ma che
vivono coraggiosamente ogni istante della propria esistenza con estrema
dignità, compostezza e nobiltà d’animo.

Questo è quello che abbiamo vissuto, dice Filippo Scivoli Presidente
Prov.le CNA di Enna, grazie al progetto “Le estetiste della CNA per il
sociale”, nel reparto di oncologia dell’Ospedale Umberto I di Enna.

Infinite grazie ai meravigliosi medici, Dott. Santangelo , Dott.ssa
Carroccio, Il direttore Sanitario dott. Cassarà a tutto lo staff
infermieristico e soprattutto alle speciali Ospiti del reparto che tanto
hanno apprezzato l’inizio del progetto.

Un progetto che sa di buono che va dritto al cuore quello pensato e
portato avanto dal gruppo delle estetiste della CNA, coordinate da Paola
Panvini, che più volte a settimana si recano presso il reparto di
oncologia del nosocomio ennese presso il quale è stata attrezzata una
saletta per i trattamenti estetici alle degenti.

Si danno il turno e trovano il tempo fra mille impegni le nostre
imprendistrici, anche in un periodo come quello natalizio durante si
moltiplicano gli impegni lavorativi e familiari.

Lo abbiamo fatto e continueremo a farlo con grande piacere, siamo
ripagate dai sorrisi e dagli apprezzamenti delle oscpiti del reparto,
dall’accoglienza che ci riservano, e questo conta più di ogni altra
cosa per noi, ha detto Paola Panvini.

Un grazie particolare, conclude Scivoli, a Paola Panvini,
Vicepresidente Nazionale CNA dell’Unione Benessere e Sanità, nonché
Portavoce provinciale e nazionale delle Estetiste CNA, che col suo
impegno e il prezioso coinvolgimento delle colleghe di tutta la
provincia ha reso possibile tutto ciò.

La nostra CNA è anche questo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here