Accorpamento Camera di commercio Ag-Tp-Cl, chiesto incontro al Governatore Musumeci

0
166

Legacoop Agrigento, Confcooperative Unione di Agrigento e Caltanissetta, Confesercenti Sicilia Area Centro Meridionale, Confesercenti Trapani, Cna di Agrigento, Cna di Caltanissetta e Cna di Trapani richiamano l’attenzione del Governo regionale sulle anomalie che caratterizzano l’iter dell’accorpamento delle camere di commercio di Agrigento, Caltanissetta e Trapani. Le associazioni sottolineano come dalle cronache di questi giorni emerge uno spaccato desolante che minaccia seriamente la credibilità della Regione Siciliana in quanto istituzione capace di rendersi impermeabile ai condizionamenti esterni. Condizionamenti – aggiungono – che rischiano di interferire gravemente sulla legittimità di atti amministrativi determinando posizioni di vantaggio per alcuni a discapito di chi confida sul rispetto delle regole. Pertanto, alla luce dei fatti di cronaca e considerando le conseguenze che si possono determinare sugli apparentamenti posti in essere, le Associazioni chiedono al Presidente della Regione un incontro chiarificatore per riportare la questione nell’alveo della legittimità a tutela delle Associazioni che rispettano le regole e nell’interesse delle imprese rappresentate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here