Ok dell’Ars all’estensione delle concessioni dei lidi siciliani. Esulta la CNA: si ridà certezza alle imprese balneari, ora potranno pensare al futuro ed investire

0
151

“Una battaglia vinta. La nostra azione, ferma e decisa e costante nei confronti della deputazione e del governo, ha prodotto i suoi frutti”. CNA esulta per l’approvazione da parte dell’Ars del recepimento delle previsioni della legge di bilancio 2018 sull’estensione per 15 anni delle concessioni demaniali marittime in Sicilia. Una norma approvata con largo consenso in Aula e che apre una nuova stagione per i lidi isolani. “Le Istituzioni  politiche quando dialogano con il territorio – affermano i vertici regionali della Confederazione – riescono a varare norme che rispondono alle esigenze degli operatori economici. E il provvedimento licenziato ieri sera da sala d’Ercole – sottolineano il presidente Nello Battiato e il segretario Piero Giglione –  ne è la conferma”. E soddisfazione esprime anche CNA Balneari Sicilia. “Un plauso al parlamento regionale che ha compreso le ragioni di un settore fondamentale per lo sviluppo del territorio – sottolineano il portavoce Gugliemo Pacchione e il coordinatore Gianpaolo Miceli –  ed un sincero apprezzamento per il lavoro e l’impegno profusi va alla Commissione Ambiente dell’Ars, con in testa la presidente Giusy Savarino, relatrice della legge, e all’Assessore al ramo, Toto Cordaro, il quale tanto ha creduto nelle istanze di un mondo che, con le sue 3mila attività collegate,  rappresenta le fondamenta per il turismo siciliano. Adesso la palla passa proprio all’Assessorato regionale al Territorio per il decreto che stabilirà procedure e tempi per la richiesta della estensione da parte delle imprese. La proroga del termine, la cui scadenza era fissata al 2020, consentirà finalmente – concludono Pacchione e Miceli – ai titolari degli stabilimenti balneari di potere accedere al credito, di avere certezze e quindi di realizzare investimenti molto importanti utili a ridare linfa al tessuto economico dell’Isola”. E venerdì prossimo ad Agrigento, con inizio alle ore 16,00, al Dioscury Bay Palace di San Leone, è in programma un Focus dal titolo “Diamo Forza alle Imprese Balneari”. Saranno illustrati anche i dettagli della novità  a cura della CNA e dell’Onorevole Giusy Savarino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here