Superbonus, inaugurato cantiere CNA a Gela: presenti Fraccaro e Cancelleri

0
1121

Dopo Palermo, inaugurato oggi a Gela un altro cantiere Superbonus targato CNA. Lavori di Eco e Sismabonus riguarderanno quasi 48 appartamenti di un ampio complesso condominiale che si trova in via Angiolino Navari al civico 1. Costo zero per le 50 famiglie che questa mattina, in un clima di festa, hanno partecipato al taglio del nastro.

A presenziare all’evento, tra gli altri, sono intervenuti il viceministro Giancarlo Cancelleri, il sottosegretario di Stato, on. Riccardo Fraccaro, “padre legislativo” del Superbonus 110%, e il responsabile del progetto Superbonus per la “Piattaforma CNA”, Ludovico Glorioso.  Presenti anche il vescovo di Piazza Armerina e il sindaco di Gela. Collegati in  videoconferenza Alessandro Ponti, Amministratore Delegato di Harley Dikkinson, e Giovanni, Giacomo Colombo, Head of Energy  Services Eni Gas e Luce.

A fare gli onori di casa il segretario provinciale CNA di Caltanissetta, Pasquale Gallina. Presenti i vertici regionali della Confederazione, il presidente Nello Battiato, e il segretario Piero Giglione, e i segretari provinciali delle sedi di Palermo, Pippo Glorioso, di Agrigento, Claudio Spoto, e di Enna, Stefano Rizzo. Hanno dato il loro contributo alla kermesse inaugurale l’Amministratore Delegato del Consorzio Caec di Comiso, Sebastiano Caggia,  il titolare dell’impresa esecutrice dei lavori, Gianni Saletto, e Roberto Di Raimondo, responsabile Area Retail Caltanissetta ed Enna.

Lavoro, occupazione,  efficientamento energetico, immobili in sicurezza e riqualificazione urbana: attraverso la cessione del credito d’imposta la CNA, facendo leva sugli autorevoli partners appartenenti anche al sistema bancario, sta offrendo questo importante strumento al servizio del territorio. Il Sottosegretario Fraccaro ha confermato la volontà del Governo di prorogare la scadenza del termine, per usufruire del Superbonus, al 2023. Nei prossimi giorni nuovi cantieri saranno avviati nelle altre province della Sicilia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here