La Regione certifica la professione di “toelettatore di animali domestici”, CNA Sicilia e FNT: ci abbiamo creduto, riconoscimento per gli operatori e vantaggi per gli utenti

0
546

“Si tratta di un importante traguardo, nel quale abbiamo creduto investendo tempo ed energie”. CNA Sicilia e FNT, Federazione Nazionale dei Toelettatori, esprimono grande soddisfazione per il completamento dell’iter che ha portato il “toelettatore di animali domestici” a diventare professione certificata anche in Sicilia.  L’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione, con proprio decreto, ha approvato ufficialmente l’inserimento di questa figura nel quadro che disciplina gli standard professionali nella Regione,  definendo requisiti, competenze e abilità per chi intende approcciarsi a questa attività con competenza e professionalità. “Un risultato straordinario per gli operatori del settore – affermano Francesco Cuccia e Maria Mosca, rispettivamente Responsabile Regionale del comparto per CNA e Referente Regionale per FNT – finalmente dopo un intenso e proficuo lavoro siamo riusciti a indirizzare un percorso che ci ha visti fin dall’inizio proponenti e protagonisti. Un obiettivo concreto e duplice – sottolineano – da una parte viene garantito l’innalzamento delle competenze e della qualità delle prestazioni svolte dagli operatori del settore, dall’altra la definizione del profilo di toelettatore si tradurrà in un inevitabile vantaggio per i numerosi proprietari di animali da compagnia, sicuri di potere fruire di servizi con standard elevati di igiene e salute complessiva. Ma il nostro impegno non si ferma qui. Andrà avanti adesso a livello Nazionale – assicurano  Cuccia e  Mosca –  seguiremo con attenzione e pressing quanto accadrà a Roma. Nei mesi scorsi è stata infatti presentata alla Camera una proposta di legge con l’obiettivo di definire l’inquadramento giuridico della figura di toelettatore sull’intero territorio italiano”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here