CNA Pensionati Sicilia, l’Assemblea ha eletto presidente Raimondo Augello

0
292

Il palermitano Raimondo Augello è il nuovo presidente di CNA Pensionati Sicilia. E’ stato eletto dall’’assemblea quadriennale, celebrata in un hotel del capoluogo isolano. Succede al catanese Francesco Roccella, che ha dovuto, in osservanza dello statuto,  passare il testimone dopo avere svolto l’incarico per due mandati pieni e consecutivi. La relazione del presidente uscente e gli interventi che si sono susseguiti hanno sottolineato “l’importanza delle scelte programmatiche definite con la partecipazione di migliaia di pensionati soci nei Comuni e nelle città siciliane. Sono stati rilanciati i temi “del rispetto del diritto alla salute degli anziani, delle pensioni dignitose ed adeguate e della vita attiva per tutti gli anziani nei vari contesti sociali delle nostre comunità”. Augello, che nel suo intervento di esordio ha assicurato grande impegno e disponibilità per portare avanti le istanze in agenda, sarà collaborato dalla nuova presidenza, composta dai 9 presidenti provinciali. Rinnovati pure gli altri organismi statutari. Nel corso della mattinata ha preso la parola il presidente di Cna Sicilia, Nello Battiato, il quale ha confermato pieno sostegno al progetto che riguarda le iniziative politico-sindacali a favore dei pensionati.  Ha concluso i lavori il segretario nazionale, Filippo D’Andrea, che ha posto in evidenza “il costo pesante pagato dagli anziani italiani in occasione della pandemia”. Il dirigente  si è poi particolarmente soffermato sulla “urgente necessità di ridare alla terza età assistenza sanitaria, negata in questi drammatici mesi di emergenza causata dal Coronavirus, aiuto ai disabili, redditi dignitosi a tutti i pensionati italiani e ha preannunciato iniziative unitarie dei pensionati e delle associazioni del mondo del lavoro autonomo in tutto il paese,  a partire dalla Sicilia”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here