In Sicilia attivato nuovo portale per il catasto temico, CNA si mobilita: campagna di informazione nei territori per gli impiantisti

0
368

Prosegue la campagna di sensibilizzazione avviata da CNA Sicilia sul nuovo portale per il catasto termico, le ispezioni degli impianti e la dichiarazione di conformità. Il servizio pubblico, lo scorso mese di marzo, la Regione lo ha dato in concessione all’Organismo Ispezioni Impianti Termici con sede a Roma.

Il “tour informativo”, il cui coordinamento è affidato al responsabile regionale del comparto, Maurizio Merlino, si è messo subito in movimento con le prime tappe ad Agrigento, Siracusa e Enna, grazie alla mobilitazione dei territori, con in testa i vertici provinciali della Confederazione e i responsabili del mestiere. Nei giorni scorsi altri due momenti di incontro, alla presenza sempre di numerosi operatori del settore, si sono svolti a Catania e Ragusa, con l’obiettivo di fornire alle imprese, che si occupano di installazione e manutenzione degli impianti, le modalità, la tempistica e i contenuti rispetto agli adempimenti tecnico-amministrativi da eseguire per non incorrere nelle eventuali sanzioni.

Guidare ed indirizzare quindi le imprese nella compilazione del catasto è il compito che sta portando avanti CNA Sicilia, assieme alle Sedi Territoriali, dando così il necessario supporto e assistenza agli associati. Già programmati altri due seminari: a Trapani si terrà giovedì 28 aprile e a Messina il prossimo 12 maggio.

Nei prossimi giorni anche le altre due province saranno interessate da altrettanti eventi al fine di raggiugere e coinvolgere quante più imprese possibile, tenuto conto dei temi importanti e sensibili trattati che incidono sulla sicurezza degli immobili, sul risparmio energetico, ma anche sul benessere delle abitazioni e sul rispetto dell’ambiente. La CNA è mobilitata con tutte le risorse professionali di cui dispone per sostenere gli impiantisti in questo nuovo percorso: alle iniziative di Catania e Ragusa è intervenuto anche il coordinatore nazionale, Diego Prati.  Proficuo impegno e piena disponibilità anche da parte della società, che gestisce il servizio del catasto termico, con puntali, qualificate ed efficaci relazioni dell’amministratore delegato Giuseppe Baiunco e dell’Architetto Marcello Pruonto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here