CNA Impresa Donna, in Sicilia la nuova Presidente regionale è Claudia Calò

0
621

E’ l’imprenditrice palermitana Claudia Calò la nuova  presidente regionale CNA Impresa Donna Sicilia, direttore tecnico dell’Istituto LeKalòs Medical Day. Nel suo ricco palmarès, spicca la prestigiosa qualifica di International Executive Spa&Beuaty Manager, ricevuta dalla World SPA Organization, Organizzazione mondiale del settore. Prende il posto della trapanese Mariella Triolo, che ha dovuto lasciare l’incarico dopo appena qualche mese dall’insediamento, a seguito della sua elezione a presidente nazionale di CNA Impresa Donna. “Ringrazio le colleghe e i colleghi del territorio siciliano che mi hanno accordato la fiducia – afferma Claudia Calò – sono onorata e orgogliosa che abbiano individuato in me la guida di riferimento per portare avanti le istanze e i legittimi interessi del tessuto produttivo targato al femminile. Metterò a disposizione il mio tempo, la mia professionalità e le mie competenze – assicura la neo presidente – per dare valore, forza, slancio e sostanza alle battaglie politico-sindacali a favore delle donne impegnate a fare impresa nella nostra Isola”. E i vertici siciliani della Confederazione augurano buon lavoro a Claudia Calò. “Siamo sicuri che saprà svolgere al meglio il ruolo che le è stato affidato – affermano il presidente Nello Battiato e il segretario Piero Giglione – siamo in presenza di un profilo umano e professionale che qualifica il mondo delle Donne CNA, proprio in perfetta continuità con la precedente gestione. E poi c’è un aspetto che non è certamente secondario: possiamo contare sul filo diretto Sicilia-Roma, tenuto conto che Mariella Triolo, a cui va il nostro ringraziamento e apprezzamento, è al timone del livello nazionale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here