A Palermo l’Assemblea Annuale CNA Sicilia. Risultati, obiettivi e nuovi scenari: intervengono rappresentanti delle Istituzioni Politiche della Regione, presente il giornalista Tommaso Labate

0
434

Le radici del saper fare”. Questo il titolo dell’assemblea annuale di Cna Sicilia che si svolgerà il 17 dicembre, a Palermo, nella Sala Convegni dell’Ircac. Sarà l’occasione per fare il bilancio di un anno di attività svolta dalla Confederazione nell’Isola, ma anche per tracciare il percorso e gli obiettivi che sono nel mirino. Il 2022 è stato un anno di grande lavoro, d’impegno ma anche d’importanti risultati, raggiunti nell’interesse degli artigiani e delle piccole e medie imprese che l’Organizzazione rappresenta con orgoglio. In Sicilia, la Cna è la prima Associazione datoriale con oltre 30mila aziende associate L’Assemblea, con la presentazione affidata a Nadia La Malfa, si aprirà alle ore 10, con la relazione del Presidente regionale, Nello Battiato, cui seguiranno gli interventi di Edy Tamajo, assessore regionale delle Attività Produttive, di Gaspare Vitrano, presidente della Commissione Attività Produttive all’Ars, e di Antonello Cracolici, presidente della Commissione Antimafia regionale. Ad arricchire e ad alimentare riflessioni e valutazioni rispetto agli scenari politico-economici, la presenza e il contributo della firma del Corriere della Sera, il giornalista Tommaso Labate. Chiuderà i lavori il Segretario di Cna Sicilia, Piero Giglione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here