Evento “CnArte&Gusto” ad Agrigento, i prodotti siciliani di qualità in giro per il Mondo , donato “Paniere delle Eccellenze” ai Gruppi folk Internazionali del Mandorlo in Fiore

0
554

Calato il sipario su “CnArte&Gusto”, andato in scena ad Agrigento nell’ambito del programma del Mandorlo in Fiore. Il tratto distintivo dell’evento sono stati i prodotti di eccellenza: pistacchio di Raffadali Dop, arancia di Ribera Dop e cioccolato di Modica Igp e mandorla della valle dei templi. I  profumi, colori  e i sapori della terra di Sicilia faranno il giro per il mondo. In partenza da Agrigento a “bordo” dei gruppi internazionali partecipanti all’edizione 2023 della kermesse folklorica.

La cerimonia di consegna del “Paniere delle Eccellenze” è avvenuta al Palacongressi del Villaggio Mosè su iniziativa delle Cna di Agrigento, Ragusa e Sicilia e con il coinvolgimento dei rispettivi Consorzi di Tutela e dell’Ente Parco Archeologico e di Palazzo dei Giganti. Presenti, oltre al sindaco di Agrigento Francesco Miccichè, il sindaco di Raffadali, Silvio Cuffaro, e quello di Ribera Matteo Ruvolo.

La struttura congressuale, location dell’iniziativa, ha ospitato anche una interessante esposizione di prodotti agroalimentari di qualità e dell’artigianato artistico. Stands affollati di visitatori che hanno apprezzato e ammirato il saper fare degli artigiani. Se n’è giovato anche il palato. Particolarmente gradita la masterclass a cura dell’Associazione provinciale dei Cuochi e dei Pasticceri di Agrigento aderente alla Fic, coadiuvata dagli allievi della scuola alberghiera Ambrosini di Favara. Gli chef, guidati da Giovanni Chianetta, hanno preparato due piatti, ovviamente a base di pistacchio, arancia, cioccolato e mandorla. CnArte&Gusto che sarà replicato nel mese di dicembre a Modica, ha vissuto un altro momento importante in mattinata con un seminario sul tema “prodotti a marchio comunitario: garanzia per un sana alimentazione. Strategie di promozione”.

E rispetto a questa ultima linea di azione, è intervenuta ai lavori Giorgia Maioli, Exhibition Manager di Sigep, che ha avuto parole di elogio per l’iniziativa, stimolando  Cna e Consorzi a fare rete  e offrendo piena disponibilità nel proficuo rapporto di collaborazione avviato per promuovere e valorizzare i prodotti e il territorio in tutte le “vetrine” nazionali ed internazionali di riferimento”.

A coordinare l’evento la CNA. Il segretario regionale, Piero Giglione, esprime apprezzamento per il successo ottenuto. “Non posso che essere soddisfatto per come sono andate le cose – afferma – un risultato decisamente positivo, sia in termini di organizzazione che di presenze, ma anche sotto il profilo dei contenuti e del segnale positivo che abbiamo lanciato alle istituzioni e al tessuto produttivo. Un modello virtuoso di fare  sistema – conclude Piero Giglione – nell’ottica di sostenere le imprese rispetto anche a nuovi scenari di mercato, e per dare slancio all’economia siciliana”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here