“Bonus Energia”, CNA Sicilia: proroga sollecitata e accolta, la Regione allunga di 30 giorni il termine di scadenza per la presentazione delle istanze

0
429

“Dopo avere registrato positivamente, appena un mese fa, l’accoglimento della nostra istanza riguardante l’abbassamento della soglia minima di ammissibilità al beneficio,  adesso rileviamo positivamente anche l’accoglimento della proposta di concessione della proroga, di cui ci eravamo fatti promotori”. I vertici di CNA Sicilia salutano con favore lo slittamento di 30 giorni del termine della scadenza fissato per domani in riferimento all’Avviso pubblico del “Bonus Energia Sicilia”. “Ci sembrava opportuno e doveroso – affermano il presidente Nello Battiato e il segretario Piero Giglione – che la  Regione si facesse carico di questa legittima richiesta per non precludere la possibilità a parecchie aziende siciliane di usufruire dell’importante agevolazione.  Esprimiamo apprezzamento per la decisione assunta dall’Assessorato  delle Attività Produttive, guidato da Edy Tamajo, a cui riconosciamo disponibilità e sensibilità politico-istituzionale – sottolineano Battiato e Giglione – che ha portato all’auspicato decreto a firma del dirigente generale,  i cui effetti avranno certamente giovamento sul tessuto economico dell’isola, In caso contrario, visto il breve l’asso di tempo messo a disposizione, una buona fetta di imprese sarebbe rimasta tagliata fuori dall’erogazione del contributo, necessario per mitigare gli effetti devastanti prodotti dal caro energia”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here